Seleziona una pagina

Laboratori partecipati ed esercitazioni pratiche
per la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali

Reggia di Caserta, sabato 13 aprile e 11 maggio 2024


 

Nell’ambito del progetto di formazione “Oltre il giardino” condurremo in gruppi e tavoli di lavoro laboratoriali 50 professionisti partecipanti del corso executive selezionati attraverso un bando pubblico, attivi nella cura e nella gestione di parchi e giardini storici nel settore pubblico o privato profit e non profit.

Per la prima volta, con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, il settore dei parchi e giardini storici è oggetto di un cospicuo finanziamento. L’investimento PNRR “Programmi per valorizzare l’identità dei luoghi: parchi e giardini storici” promuove un’ampia azione di rigenerazione di parchi e giardini storici; al contempo consente, a livello territoriale e nazionale, interventi per la formazione di figure professionali ad hoc.

L’obiettivo è accrescere conoscenze e competenze specifiche e trasversali in relazione alle diverse fasi del processo di cura e gestione dei giardini (conoscenza, manutenzione, restauro, valorizzazione) con specifico riferimento agli attuali contesti ambientali, sociali, economici (cambiamento climatico, partecipazione culturale, rapporto pubblico privato, digitalizzazione, sostenibilità).

Al centro della prima giornata laboratoriale, Sabato 13 aprile, tra la Sala Giunone, gli olmi monumentali del Giardino inglese e i filari di lecci storici lungo la Via d’Acqua della Reggia di Caserta, l’importanza dell’attività di monitoraggio e valutazione nei piani di conservazione e gestione integrata di parchi e giardini storici.

 

Il programma della giornata di Sabato 11 maggio, invece, sarà incentrato sulla co-costruzione di un Regolamento d’uso e delle concessioni per i pubblici che disciplini le attività e gli usi compatibili alle finalità istitutive dei Giardini Reali – Parco della Reggia di Caserta.

Le attività sono previste all’interno dell’iniziativa del MiC Ministero della Cultura promossa dal Servizio VIII del Segretariato generale con la collaborazione del Servizio I della Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, curata e realizzata dalla Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali, con il supporto di APGI Associazione Parchi e Giardini d’Italia.
È un progetto finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU nell’ambito del PNRR Cultura 4.0.

 

 

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .